Vita consacrata: mons. Arenas (Santa Sede), “nuove forme per rispondere alle sfide che ci presenta la società”

Stampa

13/06/2017

arenasVITA CONSACRATA - “Nella vita consacrata è necessario che ci siano anche delle novità, perché dobbiamo rispondere a nuove sfide che ci presenta la società”. Lo ha detto al Sir mons. José Octavio Ruiz Arenas, segretario del Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione, che è intervenuto al quarto incontro mondiale delle nuove forme di vita consacrata sul tema “Aprendo cammini” conclusosi questa mattina a Roma. “Non dobbiamo aver paura di cercare queste nuove forme, altrimenti rischiamo di restare chiusi in certe strutture senza renderci conto che il mondo di oggi ci chiede una risposta che sia aggiornata, che possa capire i nuovi linguaggi e che conosca le sfide che presenta la società odierna. Le nuove forme di vita religiosa – ha aggiunto – devono essere impegnate nella nuova evangelizzazione. Quest’ultima, però, più che una novità nelle strategie di comunicazione comporta una risposta segnata da un profondo spirito missionario”.

Fonte: agensir.it

AddThis Social Bookmark Button