I Francescani di Francia hanno 800 anni

Stampa

13/02/2017

jubilVITA CONSACRATA - r. Pacifico, poeta e uno dei compagni di Francesco d’Assisi, ha fondato la prima Casa francescana in Francia presso Vézelay nel 1217, prima di proseguire il cammino verso Saint Denis (Parigi).  Dopo otto secoli, la Famiglia Francescana conta in Francia oggi più di 3000 membri (OFM, OFMConv., OFMCap., Clarisse, Suore Francescane, Laici simpatizzanti di ogni età).

I primi Frati Minori, inviati da Francesco d’Assisi, hanno avuto un impatto straordinario sulla storia della Francia e dei Paesi vicini. Basta ricordare i re di Francia e di Napoli (ad esempio, san Luigi Re di Francia – amico di san Bonaventura e protettore dei Frati-professori nell’Università di Parigi –, Patrono dell’OFS; il vescovo san Luigi di Anjou e tanti santi e beati Francescani, senza dimenticare l’appoggio alla erezione della Custodia di Terra Santa).

Il 22 febbraio è stato introdotto il Giubileo con una Conferenza stampa nella Basilica-Cattedrale di Saint Denis, presso Parigi, con la partecipazione di Mons. Jean-Pierre Grallet, Francescano e Arcivescovo di Strasburgo; di Fr. François-Xavier Bustillo, Custode OFMConv. e portavoce per il Giubileo; di Fr. Jean-Baptiste Auberger, specialista nelle Fonti Francescane; e della Sig.ra Christine Bisset, rappresentante laica dell’OFS.

Dal 1° marzo al 4 di ottobre la Famiglia Francescana invita tutte le persone interessate a partecipare alle varie commemorazioni in Francia, nella gioia della Fraternità universale.
Per maggiori informazioni (in francese): www.jubile800ans.franciscains.fr
Facebook : jubilefranciscain800ans
Email : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Fonte: ofm.org

AddThis Social Bookmark Button