NET: un nuovo corso di formazione on-line per catechisti

Stampa

28/05/2015

clubnetFORMAZIONE - Un corso di formazione per i catechisti, adatto anche agli animatori parrocchiali e di oratorio, agli insegnanti di religione ed utile persino ai genitori. Semplice e gratuito, disponibile sul web, Facebook e YouTube. È la nuova proposta di NET, apostolato di evangelizzazione per i bambini tra i 6 e gli 11 anni promosso dal Movimento Regnum Christi.

Dopo un primo Corso base per Guide NET lanciato nel 2013 e replicato in varie città d’Italia, viene lanciato ora un Corso avanzato sul “codice NET”. Il codice NET definisce i tratti salienti del discepolo-amico di Gesù e racchiude tutta la spiritualità e il carisma che NET vuole trasmettere ai bambini. Se con il Corso base è stata presentata la metodologia e la struttura, qui si pone l’accento sui contenuti.

Contenuti che devono essere innanzitutto vissuti ed interiorizzati dagli adulti impegnati nell’evangelizzazione dei più piccoli; il corso è composto da tredici video-lezioni e può rappresentare un valido supporto di formazione per tutti coloro che lavorano con i bambini.

Il corso presenta una struttura divisa in tre parti: la prima dedicata alla formazione spirituale, curata da padre Alejandro Valles LC, sacerdote della congregazione dei Legionari di Cristo, impegnato nella pastorale familiare nel Triveneto e nell’Emilia Romagna; in questa parte vengono affrontati gli amori più importanti di un cristiano: l’amicizia e l’amore per Gesù, Maria, la Chiesa ed il Papa.

Una seconda parte è dedicata alle formazione umana e curata dalla pedagogista Carla Intra Sidola che affronta le principali virtù umane, puntando l’accento su consigli pratici e comportamentali nel lavoro con il bambino.

Terza ed ultima parte è dedicata alla formazione apostolica, cuore del progetto NET, e curata da Monica Siorpaes, responsabile dell’area corsi e formazione di NET in Italia.

I video del Corso sono disponibili sul sito-web a questo link oppure sul canale YouTube dedicato ai corsi.

Fonte: zenit.org, 19/05/2015

AddThis Social Bookmark Button