Notice: Undefined index: HTTP_ACCEPT_LANGUAGE in /var/www/clients/client0/web62/web/it/includes/head.php on line 42 Management e pastorale: sta per partire il corso di alta formazione

Management e pastorale: sta per partire il corso di alta formazione

Stampa

22/01/2015

univ pontFORMAZIONE - La gestione di capitali umani ed economici non è un’impresa elementare: i contesti finanziari e socioculturali nei quali l’Uomo è costretto a muoversi sono in mutamento continuo offrendo prospettive sempre più complesse da fronteggiare in chiave pastorale e sempre meno risorse.

La Pontificia Università Lateranense, in collaborazione con CREAtiv cui sarà affidata la direzione e gestione della Scuola di Alta Formazione, hanno ideato un percorso per chi ha o avrà responsabilità dirigenziali o gestionali all’interno di parrocchie, diocesi, enti e tutte le organizzazioni no profit e profit che si muovono all’interno del panorama ecclesiale, per preparare e accompagnare loro a svolgere con competenza, consapevolezza e professionalità il proprio ruolo.

Il percorso, al quale è possibile iscriversi fino al 30 Gennaio salvo esaurimento posti, è finalizzato a formare i corsisti allo sviluppo di competenze e strategie che hanno visto la prorpia genesi nel mondo delle imprese a più livelli, declinate con i valori, la cultura, lo stile, i linguaggi e la sensibilità e l’attenzione a mettere sempre al centro la persona, secondo gli insegnamenti tipici del mondo pastorale. 

Dal 16 Febbraio, data di inizio del corso, per quindici mesi saranno proposti ed analizzati nuovi approcci, metodologie e tecniche gestionali, organizzative e non solo per prevenire ed affrontare i nodi e le barriere che quotidianamente si incontrano a causa di una situazione economica mutevole e spesso sfavorevole e per saper riconoscere, o cereare, nuove opportunità pastorali. Coniugare efficacemente queste comèpetenze tecniche con la missionarietà della Chiesa è il Management Pastorale.

Fino al maggio 2016, oltre alla formazione d’aula con docenti di comprovata esperienza e competenza maturata nel mondo del management, i futuri "coordinatori" saranno seguiti da un servizio costante di tutoring e di coaching, e si cimenteranno con esperienze concrete e un project work finale.

Fonte: metodoclm.eu, 13/01/2015


AddThis Social Bookmark Button