Notice: Undefined index: HTTP_ACCEPT_LANGUAGE in /var/www/clients/client0/web62/web/it/includes/head.php on line 42 Fedeltà e perseveranza vocazionale in una cultura del provvisorio

Fedeltà e perseveranza vocazionale in una cultura del provvisorio

Stampa

17/07/2014

RECENSIONE - È in libreria il volume "Fedeltà e perseveranza vocazionale in una cultura del provvisorio. Modelli di lettura e proposte formative", a cura di Paolo Martinelli e Albert Schmucki ed edito da Edizioni Dehoniane Bologna nella collana Teologia spirituale.

Il volume raccoglie gli atti della giornata di studio Fedeltà e perseveranza vocazionale in una "cultura del provvisorio": modelli di lettura e proposte formative, organizzata dall'Istituto Francescano di Spiritualità della Pontificia Università Antonianum e dal Servizio per la Fedeltà e la Perseveranza dell’Ordine dei Frati Minori e tenutasi il 29 ottobre 2013 presso la stessa Università.

Il riferimento alla nostra stagione culturale è comparso più volte sulle labbra di papa Francesco per indicare un contesto che determina sempre di più un sentire comune: sembra che non ci sia nulla di definitivo e tutto sia provvisorio. Eppure «Gesù non ci ha salvato provvisoriamente», ci ricorda papa Francesco nell’introduzione del nostro professore Paolo Martinelli, e il segreto della fedeltà e della perseveranza sta proprio nell’esperienza profonda di essere amati in modo definitivo. Il fondamento di ogni vocazione e la possibilità della ripresa da ogni difficoltà sta nell’amore di Dio rivelatoci in Cristo che accade come evento nella persona del chiamato.

I contributi del cardinale João Braz De Aviz e dell’arcivescovo José Rodríguez Carballo interpretano l’attuale "cultura del provvisorio" e le molte fragilità vocazionali con realismo e speranza; l’intervento dello psicologo p. Amedeo Cencini mostra la crisi come un’opportunità di crescita e quello del sociologo p. Giovanni Dal Piaz individua i segni di una perseveranza che passa attraverso la strettoia di mutamenti sociali inediti.

Paolo Martinelli è Preside dell'Istituto Francescano di Spiritualità della Pontificia Università Antonianum e professore di Teologia degli stati di vita presso la stessa Università. Per EDB ha pubblicato numerosi volumi tra cui, di recente, Nuova evangelizzazione e carisma francescano. Prospettive e testimonianze (2012) e Pionieri dell’ecumenismo spirituale (con A. Borghino, 2013).

Albert Schmucki è professore di Psicopedagogia della vita spirituale presso l’Istituto Francescano di Spiritualità della Pontificia Università Antonianum, del quale è vice-preside. Per EDB ha pubblicato saggi in volumi e ha curato Formazione francescana oggi (2012).

Fonte: Pontificia Università Antonianum, 20/06/2014

AddThis Social Bookmark Button