10 Febbraio - Preghiera per gli "invisibili della Capitale

Stampa

10/02/2015

ROMA - Martedì 10 febbraio, alle ore 18.30, l’U.N.I.T.A.L.S.I. di Roma, alla vigilia della XXIII Giornata Mondiale del Malato, promuove in collaborazione con l’ufficio per la Pastorale della Salute della Diocesi di Roma e l’Ambasciata di Spagna presso la Santa Sede, una grande processione “aux flambeaux” con la statua pellegrina della Vergine di Lourdes per i disabili, gli ammalati e gli ultimi della Capitale.

L’evento prenderà il via dall’Ambasciata di Spagna presso la Santa Sede in piazza di Spagna e arriverà alla Basilica di Sant’Andrea delle Fratte (Via Sant’Andrea delle Fratte, 1), dove si terrà alle ore 19 un momento di preghiera.

Intervengono: MONS. LORENZO LEUZZI, vescovo ausiliare di Roma incaricato della Pastorale sanitaria, MONS. MATTEO ZUPPI, vescovo ausiliare per il settore Roma-Centro, MONS. JAQUES PERRIER, vescovo emerito di Lourdes, ALESSANDRO PINNA, presidente dell’U.N.I.T.A.L.S.I. Roma, MONS. ANDREA MANTO, direttore del centro diocesano per la Pastorale Sanitaria.

AddThis Social Bookmark Button