Notice: Undefined index: HTTP_ACCEPT_LANGUAGE in /var/www/clients/client0/web62/web/it/includes/head.php on line 42 Fratelli Maristi: il messicano Ernesto Sánchez Barba nuovo superiore generale, Luis Carlos Gutiérrez nuovo vicario generale
English Français Italiano Espanol
Usted puede comprar Cialis o comprar Cialis generico online. Sin embargo, comprar cialis genérico online en España contrae algunos riesgos
Left cap
Right cap
Content top cap
NOTIZIE
NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra "Newsletter": ti invieremo periodicamente le principali notizie
captcha
scatfile.com

Fratelli Maristi: il messicano Ernesto Sánchez Barba nuovo superiore generale, Luis Carlos Gutiérrez nuovo vicario generale

E-mail Stampa PDF

06/10/2017

Sánchez-Barba-Gutiérrez-755x491VITA CONSACRATA - È il messicano fratel Ernesto Sánchez Barba il nuovo superiore generale dei Fratelli Maristi. Lo ha eletto ieri il XXII capitolo generale dei Fratelli Maristi in svolgimento a Rionegro, in Colombia. Sánchez Barba, 57enne già provinciale del Messico occidentale, è il quattordicesimo superiore generale dell’Istituto dei Fratelli Maristi delle scuole. Succede a fratel Emili Turú Rofes e guiderà la congregazione fondata 200 anni fa a La Valla, in Francia, da san Marcellino Champagnat per i prossimi 8 anni. Il Capitolo, che si tiene per la prima volta al di fuori della Casa generalizia, ha provveduto anche alla nomina dello spagnolo fratel Luis Carlos Gutiérrez come vicario generale mentre nella prossima settimana verranno eletti i consiglieri. I lavori del capitolo, che termineranno il 20 ottobre, si svolgono in Colombia per “mostrare in modo concreto – si legge in una nota – il desiderio dell’Istituto di rispondere all’invito di Papa Francesco ad andare alle periferie del mondo”. “Infatti – prosegue la nota – il messaggio che uscirà da questo Capitolo generale sottolineerà la necessità che l’Istituto lasci le sue ‘zone di conforto’, creando così un nuovo paradigma in risposta a ciò che Dio ora sta chiedendo di fare ai Maristi di Champagnat”. Al Capitolo stanno partecipando 79 delegati rappresentati dei Fratelli presenti in 81 Paesi del mondo. Alle prime tre settimane hanno partecipato anche 8 persone laiche.

Fonte: agensir.it

AddThis Social Bookmark Button
 
Content bottom cap