Notice: Undefined index: HTTP_ACCEPT_LANGUAGE in /var/www/clients/client0/web62/web/it/includes/head.php on line 42 Laboratorio Esperienziale di Preghiera del Cuore (Pdc)
English Français Italiano Espanol
Usted puede comprar Cialis o comprar Cialis generico online. Sin embargo, comprar cialis genérico online en España contrae algunos riesgos
Left cap
Right cap
Content top cap
NOTIZIE
NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra "Newsletter": ti invieremo periodicamente le principali notizie
captcha
scatfile.com

Laboratorio Esperienziale di Preghiera del Cuore (Pdc)

E-mail Stampa PDF

23/08/2017

trinita 3-200x130EVENTI - LABORATORIO ESPERIENZIALE DI PREGHIERA DEL CUORE (PdC), rel-azione che dona equilibrio all'espressione corpo-anima-spirito dell'uomo

“Lo starets aprì la Filocalia, vi cerò il trattato di san Simeone il Nuovo Teologo e cominciò: 
“Siedi in silenzio e nella solitudine. Inclina il capo, chiudi gli occhi; 
respira dolcemente, e guarda con l’immaginazione dentro il tuo cuore. 
Dirigi la tua mente, cioè il tuo pensiero, dalla testa verso il cuore. Scandisci, respirando: 
“Signore Gesù Cristo, abbi pietà di me”, a fior di labbra o anche soltanto con la mente. 
Sforzati di escludere ogni pensiero estraneo; 
abbi una serena pazienza e ripeti il più spesso possibile questo esercizio” 
(da “I racconti di un pellegrino russo”)

La preghiera non si insegna, ognuno di noi la scopre e riscopre - come avviene per ogni relazione - lungo l’arco dell’intera esistenza.
Questo vuole essere un laboratorio semplice, capace di attingere spunti dal ricco patrimonio teorico messo a disposizione da studiosi e maestri:
- temi oggetto di confronto:

  • dare tempo al Tempo: perché uno spazio quotidiano dedicato interamente alla relazione tra Lui e me?
  • la com-unic-azione e il silenzio
  • un possibile (tra i tanti) schema-guida della pdc per “diventare come bambini”
  • le fiere feroci che assediano la pdc: l’Ego incatenato, la tirannia delle distrazioni, la fuga del tempo, l’emotività a briglie sciolte…
  • simpatico e parasimpatico: le vie del Sistema Nervoso così determinanti la qualità della nostra vita
  • alcune semplici abilità: la gestione del tempo, la gestione emotiva, esercizi di autoconsapevolezza


- tecniche di facilitazione dell’equilibrio psico-somatico:

  • esercizi di respirazione
  • esercizi di rilassamento (con qualche riferimento al training autogeno)
  • esercizi di visualizzazione efficaci contro lo stress


- ingrediente fondamentale: la “magia” del gruppo
- le attività saranno necessariamente caratterizzate dal ritmo lento, in osmosi con quello della comunità e della casa che ci ospitano. Saranno importanti i tempi dedicati alla cura dei nostri bisogni (dormire, mangiare, riposare, camminare…), alla preghiera comunitaria (lodi, vespri, compieta, quando possibile S. Messa), al contatto con l’ambiente e la natura circostanti. Sono previste una sessione di lavoro al mattino ed una al pomeriggio, entrambe composte da momenti teorici, esercizi, spazi di condivisione (sempre libera), laboratorio di preghiera.
Guida: Rodolfo Vernizzi, Dott. in Psicologia, Counsellor, Operatore di training autogeno

La preghiera trinitaria

Fonte: laviteeitralci.it

AddThis Social Bookmark Button
 
Content bottom cap