Notice: Undefined index: HTTP_ACCEPT_LANGUAGE in /var/www/clients/client0/web62/web/it/includes/head.php on line 42 INCONTRO DEL COMITATO AMCG-FAMIGLIE CARISMATICHE
English Français Italiano Espanol
Usted puede comprar Cialis o comprar Cialis generico online. Sin embargo, comprar cialis genérico online en España contrae algunos riesgos
Left cap
Right cap
Content top cap
NOTIZIE
NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra "Newsletter": ti invieremo periodicamente le principali notizie
captcha
scatfile.com

INCONTRO DEL COMITATO AMCG-FAMIGLIE CARISMATICHE

E-mail Stampa PDF

19/06/2017

carismaticheEVENTI - Per l’incontro all’ordine del giorno sono stati presentati due argomenti da trattare:

1) revisione dell’Assemblea di sabato 27 maggio 2017

2) programmazione della prossima Due Giorni, venerdì e sabato 17-18 novembre 2017.

Presenti: Donatella Acerbi (Pallottina), fr. Rafa Matas (Lasalliano), fr. Yvan Passebon (Montfortano), sr. Leslye Sandigo (Salesiana), Antonietta Mongiò (Oblata-Mazenodiana), Nunzia Boccia (Murialdo) e fr. Isidoro Murciego (Trinitario).

Alcune riflessioni del Comitato a partire dall’Assemblea del 27 maggio 2017

Il Comitato dell’AMCG-famiglie carismatiche è al servizio dei carismi vissuti in famiglia (sacerdoti, religiosi, consacrate e laici), in comunione per la missione; al servizio nella libertà di quanti cercano di fare strada e progredire in questo cammino del carisma vissuto come albero che ha diversi rami, che sono tutti parte integrante dell’albero. Questa viene ad essere una delle immagini che la Chiesa di solito usa nei suoi tanti messaggi alle diverse famiglie carismatiche.

È necessario che le Assemblee dell’Associazione dei Membri delle Curie Generalizie - Famiglie Carismatiche, non siano solo come occasione di incontro per chi vi partecipa direttamente, ma anche come possibilità per trasmettere informazioni ed esperienze alle proprie e alle altrui Famiglie, di cui ci si può servire per facilitare il cammino di Famiglia Carismatica nel mondo.

Non si tratta di voler uniformare le famiglie carismatiche, ma di stimare, rispettare e promuovere la loro propria identità. Lo Spirito Santo continua da sempre a suscitare carismi e doni per il bene della Chiesa e del mondo, e ogni carisma ha delle caratteristiche proprie. Il condividere preghiera, esperienze, riflessioni, contenuti, metodi, informazioni… vuol ravvivare la scintilla, dono dello Spirito, la creatività e l’audacia per agire nel mondo di oggi sulle orme dei propri fondatori e fondatrici. Così, uno dei contributi che può offrire l’AMCG-Famiglie Carismatiche, è l’aiuto a riflettere, a prendere coscienza, per trovare le proprie strade nel dialogo e nella comunione.

Spunti di valutazione dell’Assemblea del 27 maggio 2017

Sono state molto bene apprezzate le diverse relazioni, ma un accento particolare si è messo su quanto comunicato dal P. David Glenday, segretario dell’USG. Essendo a contatto diretto con i Superiori Generali, P. David conosce come essi vedono e come lavorano e s’impegnano nel promuovere il carisma come albero dai diversi rami, come famiglia. P. David costatava che “ogni famiglia carismatica nasce con il fondatore, va nel suo DNA. Ogni famiglia poi fa un suo cammino nella Chiesa, e oggi il Magistero attuale ci sprona a vivere il carisma nelle sue diverse vocazioni. Posso dirvi anche che i Superiori Generali sono ben contenti del vostro impegno a favore delle Famiglie Carismatiche”.

Coinvolgere i membri delle Curie Generalizie e i Laici responsabili delle Associazioni richiede continuità, anche come processo formativo. A questo proposito si è presentata, preparata da un’équipe coordinata da Sr. Leslye Sandigo, una bozza per la Pianificazione 2017-2020. Si tratta di favorire un processo di formazione appropriato alle singole famiglie carismatiche e alla comunione tra loro. Una pianificazione in movimento, accogliente, con linguaggio molto semplice, e allo stesso tempo coinvolgente e impegnativa.

Un altro segnale luminoso dell’Assemblea di sabato 27 maggio è stata la Preghiera organizzata come momento finale della giornata. I presenti vi hanno partecipato volentieri e hanno fatto una bellissima esperienza di comunione nella fede. Si chiede di continuare a curare questi tempi di preghiera nei due incontri annuali.

I moderatori dell’Assemblea volendo fare sintesi hanno chiesto ai partecipanti di esprimere con una sola parola la loro esperienza della giornata. Ecco le parole più ripetute: cammino, rete, fraternità, famiglia, seminare, accoglienza, gratitudine, pazienza, vita, un passo avanti, insieme, condividere, aprirsi, missione condivisa, conversione, esperienza relazionale, speranza…

C’è stato un ringraziamento speciale a coloro che hanno contribuito alla buona riuscita dell’Assemblea ultima.

Preparando la Due Giorni, di venerdì-sabato 17-18 novembre 2017

Per la Due Giorni di novembre si presentano delle belle possibilità perché quanto proposto come iniziative concrete nella Pianificazione 2017-2020 cominci a essere attuato. A questo proposito, si suggeriscono argomenti e persone che possono guidarci nello svolgimento dell’incontro.

Il tema previsto per la Due Giorni di novembre è condivisione di un carisma per vocazione (va anche d’accordo con la preparazione al Sinodo dei Vescovi su giovani, fede e discernimento vocazionale). A questo vanno aggiunte due comunicazioni, a livello di primi passi nel processo formativo in famiglia carismatica e di cammino verso la propria carta d’identità. Vi saranno i gruppi di lavoro che sono sempre molto utili e importanti, le testimonianze di alcune famiglie carismatiche e i momenti di preghiera appropriati all’Assemblea.

Un’informazione più dettagliata e completa sulla Due Giorni (17-18 novembre) sarà fornita a settembre, dopo l’incontro del Comitato Esecutivo previsto per il martedì 19 settembre nella sede Fratelli Scuole Cristiane, ore 16’00.

AddThis Social Bookmark Button
 
Content bottom cap