Notice: Undefined index: HTTP_ACCEPT_LANGUAGE in /var/www/clients/client0/web62/web/it/includes/head.php on line 42 Papa Francesco nomina Padre Alexandre Awi Mello ISch a nuovo Segretario del Dicastero vaticano per i Laici, la Famiglia e la Vita.
English Français Italiano Espanol
Usted puede comprar Cialis o comprar Cialis generico online. Sin embargo, comprar cialis genérico online en España contrae algunos riesgos
Left cap
Right cap
Content top cap
NOTIZIE
NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra "Newsletter": ti invieremo periodicamente le principali notizie
captcha
scatfile.com

Papa Francesco nomina Padre Alexandre Awi Mello ISch a nuovo Segretario del Dicastero vaticano per i Laici, la Famiglia e la Vita.

E-mail Stampa PDF

02/06/2017

Alexandre-Awi-Mello-Isch-740x493COMUNICATO STAMPA - Padre Alexandre Awi Mello ISch è stato nominato da Papa Francesco Segretario del nuovo Dicastero vaticano per i Laici, la Famiglia e la Vita. È stato reso noto mercoledì, 31 maggio 2017, ore 12.00 in Vaticano. Il Padre di Schoenstatt, proveniente dal Brasile, è stato chiamato presso il Cardinal Kevin Joseph Farrell, cui è stata conferita, in data 15 agosto 2016, la carica della Direzione del Dicastero, creato recentemente, di cui è Prefetto.

All’interno della Curia romana, il Dicastero creato recentemente, nell’ambito dell’attuale riforma della Curia, è tra l’altro competente per i problemi della Pastorale giovanile e familiare, per l’Apostolato dei Laici nella Chiesa e nel mondo, come anche per i problemi che ruotano intorno alla vita umana (bioetica, protezione della vita).

Padre Alexandre Awi Mello nacque il 17 gennaio 1971 a Rio de Janeiro, Brasile. Dal 1992 è membro dell’Istituto Secolare dei Padri di Schoenstatt. Fu ordinato sacerdote il 7 luglio 2001 dal Vescovo Karl Josef Romer, nel Santuario della Madonna di Schoenstatt a Rio de Janeiro. Dopo il periodo di un anno, come Vicario di una parrocchia di Santa Maria/RS, Brasile, ricevette dalla sua Comunità l’incarico di Assistente della Gioventù, per la Gioventù di Schoenstatt nel Sud e Sudest del Brasile. Ha continuato a lavorare con i giovani anche quando gli è stato affidato l’incarico della direzione del Movimento di Schoenstatt in Brasile, un compito che con il cambiamento per Roma consegnerà ad altri.

Terminò gli studi di Teologia all’Università Cattolica di Santiago del Cile nel 1997, conseguendo il Baccellierato in Teologia. Dal 1998 al 2000 condusse a termine uno studio per la Licenza in Teologia presso il PTHV, Istituto Superiore Filosofico-Teologico di Vallendar, Germania (Tema del lavoro: Il Dialogo pastorale - Atteggiamenti fondamentali secondo Josef Kentenich), ottenendo così il permesso di insegnamento scientifico. Sempre nel 2000 terminò un aggiornamento - presso la DGfP, Società Tedesca per Psicologia Pastorale (Deutsche Gesellschaft für Pastoralpsychologie), associazione professionale ecumenica per Pastorale, Consulenza e Supervisione - dal titolo: “Il dialogo nella Pastorale, incentrato sulla persona”.

Dedicò gli anni dal 2004 al 2006 - presso lo IATES, Istituto per Counselling e Logoterapia (Curitiba/PR, Brasile) - ad una specializzazione professionale part-time nell’ambito del “Counselling nella Pastorale”. Dal 2010 lavora all’Università Dayton, USA, presso Padre Dr. Thomas Thompson, SM, ad una ricerca di dottorato, nell’ambito della Mariologia. Tema: “Maria-Chiesa, Madre del Popolo Missionario: Papa Francesco e la Devozione Popolare Mariana, dalla prospettiva del contesto teologico-pastorale dell’America Latina”.

È stato docente di Teologia pastorale e Teologia sistematica nell’Istituto Paolo VI (Londrina, 2002-2004), presso la Pontificia Università Cattolica di Paranà (Londrina 2005-2009), all’UNISAL (Istituto Superiore dei Salesiani) e alla Facoltà Filosofico-teologica di San Benedetto (entrambi a São Paulo, dal 2012 ad oggi).

La sua attività, come Direttore del Movimento di Schoenstatt in Brasile, gli permise di raccogliere esperienze di vario genere nella pastorale con i giovani, nella pastorale per le famiglie, nell’accompagnamento di persone dalle più diverse situazioni di vita. Insieme ad altri, ha partecipato, nel 2006, all’Organizzazione del Simposio teologico-pastorale sull’Evangelizzazione della Famiglia nel Postmoderno e al Gruppo Brasiliano del XXIII Congresso Mariologico Internazionale 2012 a Roma. Esperienze che lo hanno segnato profondamente: la collaborazione con il Cardinal Bergoglio – l’attuale Papa Francesco – sia durante la 5a Conferenza Generale dell’Episcopato Latino-Americano ad Aparecida, Brasile (maggio 2007) sia nel viaggio del Santo Padre, durante la Giornata Mondiale della Gioventù 2013 a Rio de Janeiro. Padre Awi Mello è stato spesso intervistato sul suo contatto personale con Papa Francesco. Il coltivato amore di entrambi verso la Madonna, divenne tema comune, da cui ha preso origine il libro già tradotto in varie lingue: “Lei è mia Madre. Incontri del Papa Francesco con Maria” (spagnolo 2014, presso l’Editore Patris Córdoba, Argentina).

AddThis Social Bookmark Button
 
Content bottom cap