English Français Italiano Espanol
Usted puede comprar Cialis o comprar Cialis generico online. Sin embargo, comprar cialis genérico online en España contrae algunos riesgos
Left cap
Right cap
Content top cap
NOTIZIE
NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra "Newsletter": ti invieremo periodicamente le principali notizie
captcha
scatfile.com

Una risposta salesiana all’Agenda 2030

E-mail Stampa PDF

03/10/2016

all-logosCOMUNICATO STAMPA - In occasione del 1° anniversario dell’adozione da parte delle Nazioni Unite dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, il Don Bosco Network lancia Una risposta salesiana all’Agenda 2030, un documento che sottolinea l’impegno delle organizzazioni salesiane per il progresso della “gioventù povera e abbandonata”.

Gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG, in Inglese), sono stati sottoscritti esattamente un anno fa e rappresentano una sfida per i successivi 15 anni. A differenza degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (MDG), che erano destinati ai paesi in via di sviluppo, in particolare i più poveri, questi si applicano a tutti i paesi, ricchi e poveri.

Si tratta di 17 Obiettivi che, con le loro 169 mete conseguenti, costituiscono un’agenda di progresso e di trasformazione sociale che sarà raggiunta solo se tutte le parti interessate (governi, società civile, organizzazioni religiose e privati) si uniscono e lavorano insieme.

I Salesiani accolgono con favore l’agenda e presentano al rispetto le loro raccomandazioni riguardo alla realizzazione degli obiettivi, per far sì che nessuno sia lasciato indietro e che i Diritti dei giovani, in particolare il Diritto all’Educazione (SDG 4), siano rispettati da tutti i soggetti coinvolti.

Il documento accordato dal Don Bosco Network sottolinea: “crediamo che l’educazione sia la chiave per debellare la povertà in tutte le sue forme, ovunque. È essenziale per promuovere e garantire il bene comune. Come Salesiani siamo dedicati all’inclusione sociale di tutte le persone e lavoriamo in maniera coerente per eliminare le barriere strutturali che lo impediscono".

I Salesiani di Don Bosco intendono perciò incoraggiare tutte le parti interessate ad impegnarsi per attuare pienamente questo programma ambizioso.

Il documento “Una risposta salesiana all’Agenda 2030” è stato approvato dal Consiglio Generale dei Salesiani e sarà presentato nei prossimi mesi dalle organizzazioni salesiane presso le istituzioni internazionali (ONU, UE) e i governi dei rispettivi paesi.

Il documento è disponibile in cinque lingue sul sito del Don Bosco Network e sul sito della Congregazione Salesiana.

  

AddThis Social Bookmark Button
 
Content bottom cap
Sayfa bulunamadı – Alabora