English Français Italiano Espanol
Usted puede comprar Cialis o comprar Cialis generico online. Sin embargo, comprar cialis genérico online en España contrae algunos riesgos
Left cap
Right cap
Content top cap
NOTIZIE
NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra "Newsletter": ti invieremo periodicamente le principali notizie
captcha
scatfile.com

UISG News: Presentazione del Messaggio del Papa per la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato

E-mail Stampa PDF

05/10/2015

UISG NEWS – “Ho il grande onore e il privilegio di presentare il Messaggio del Santo Padre Francesco in occasione della celebrazione annuale della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato che, a livello di Chiesa universale, avrà luogo domenica 17 gennaio 2016 e avrà come tema “Migranti e rifugiati ci interpellano. La risposta del Vangelo della Misericordia”.

Con queste parole il Cardinal Vegliò ha aperto la Conferenza stampa giovedì 1 ottobre. Suor Elisabetta Flick, sa, Responsabile del Progetto Migranti della UISG, nel momento delle domande interviene per spiegare brevemente il progetto, sollecitata dai giornalisti che chiedono esempi concreti di come si può rispondere alla grande sfida dell’accoglienza e dice:

“Sabato 3 ottobre le dieci suore coinvolte nel progetto arriveranno a Roma da diverse parti del mondo per un periodo di formazione prima di raggiungere la Sicilia, dove daranno vita a due comunità intercongregazionali che opereranno sul territorio per l’integrazione dei migranti con la comunità locale. Abbiamo scelto l’immagine del ponte come simbolo della missione che le due comunità avranno. Ci sono già tante realtà che operano nell’accoglienza, anche in Sicilia la Vita consacrata è in prima linea, noi desideriamo fare un passo avanti e facilitare la relazione e l’integrazione.”

I dati del fenomeno sono rilevanti, ma come dice il Cardinal Vegliò “parliamo di persone concrete, di carne e ossa, con storie, vissuti, sentimenti e famiglie alle spalle”: in Europa, via mare sono arrivate circa 522.000 persone (dati OMS), di questi 131.000 circa in Italia; i paesi di provenienza più significativi sono: Eritrea, Nigeria, Somalia, Sudan, Siria.

Il Santo Padre conclude il suo Messaggio ricordando l’immagine biblica dell’accoglienza del forestiero come accoglienza di Dio stesso, esortando i migranti e i rifugiati a non lasciarsi rubare la speranza e la gioia che viene dall’esperienza della misericordia di Dio.

Patrizia Morgante
UISG Communication Office
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. www.uisg.org
www.facebook.com/UISGInternationalUnionSuperiorsGeneral
06 68400234 – 3280722672
 

Messaggio del Papa: “Migranti e rifugiati ci interpellano…”

AddThis Social Bookmark Button
 
Content bottom cap