English Français Italiano Espanol
Usted puede comprar Cialis o comprar Cialis generico online. Sin embargo, comprar cialis genérico online en España contrae algunos riesgos
Left cap
Right cap
Content top cap
NOTIZIE
NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra "Newsletter": ti invieremo periodicamente le principali notizie
captcha
scatfile.com

India - Le Figlie di Maria Ausiliatrice aprono una nuovo convento nello stato di Orissa

E-mail Stampa PDF

24/08/2015

BHUBANESWAR – Le suore salesiane Figlie di Maria Ausiliatrice (FMA) hanno aperto una casa nello stato indiano di Orissa, in particolare nel distretto Kandhamal, che si trova nell’arcidiocesi di Cuttack-Bhubaneswar. Il distretto è stato tristemente noto per i massacri e le violenze anticristiane avvenute nell’agosto 2008, promosse da gruppi estremisti indù contro i fedeli. Come appreso da Fides, l’iniziativa della nuova casa giunge dalla suore della Provincia religiosa di Calcutta, che ha risposto a un invito della Chiesa locale.

Intervenendo all’inaugurazione del convento, l’Arcivescovo di Cuttack-Bhubaneswar, mons. John Barwa SVD ha rimarcato: “Le suore Salesiane si uniscono al nostro cammino missionario. A nome dell'Arcidiocesi, le accolgo con calore e auguro loro un fecondo ministero per l’edificazione del Regno di Dio”. Alla cerimonia hanno preso parte oltre 1.500 fedeli tra suore, sacerdoti, laici, ma anche funzionari civili locali, fedeli indù e di altre religioni
“Dio ci ha fatto un dono molto speciale in questo anno della celebrazione del Bicentenario della nascita (1815-2015) del nostro Padre e fondatore Don Bosco.

Un sogno si realizza”, ha detto suor Rose Ezarath FMA, Superiora Provinciale delle FMA. La missione è iniziata ufficialmente il 16 agosto, il giorno di nascita di Don Bosco, con la presenza stabile di tre religiose che “saranno missionarie del Vangelo della gioia”, ha rimarcato suor Rose.

Le Figlie di Maria Ausiliatrice si dedicheranno in particolare giovani e alle famiglie povere promuovendo attività educative e di formazione professionale.

Fonte: Agenzia Fides 21/8/2015

AddThis Social Bookmark Button
 
Content bottom cap