English Français Italiano Espanol
Usted puede comprar Cialis o comprar Cialis generico online. Sin embargo, comprar cialis genérico online en España contrae algunos riesgos
Left cap
Right cap
Content top cap
NOTIZIE
NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra "Newsletter": ti invieremo periodicamente le principali notizie
captcha
scatfile.com

Non profit e social media: un corso promosso da Popoli

E-mail Stampa PDF

20/05/2014

logo corsoFORMAZIONE - Popoli promuove un corso di formazione sull'uso dei social media, particolarmente pensato per chi lavora nell'ambito del non profit e del Terzo settore. "Costruire relazioni di valore con i media partecipativi": questo il titolo del corso, che si svolgerà nella sede della rivista, a Milano, in tre sessioni mattutine a partire dal 30 maggio. Qui tutte le info:

Obiettivi

La Rete è il luogo dove abbiamo globalizzato i nostri sistemi relazionali e i social network rappresentano oggi il modello con il quale generiamo e gestiamo i collegamenti del mondo reale e locale con il mondo digitale e globale. Conoscere, capire, gestire e misurare questo fenomeno diventa una scelta essenziale per le organizzazioni non profit.

Il corso intende offrire gli strumenti metodologici e operativi per:
- sviluppare contenuti di qualità e in grado di accrescere la propria esposizione sui social media e in generale sulla Rete (social media exposure)
- sviluppare strategie utili a coinvolgere ed ampliare la propria rete di relazioni (engagement);
- analizzare gli strumenti e i servizi offerti dalla Rete per capire come utilizzarli in maniera efficace (social media sharing);
- sviluppare nuove strategie per la raccolta fondi che valorizzano l'interazione tra reti digitali e territorio (fundraising e crowdfunding).

Contenuti

- Dalla search engine optimization alla social media optimization: come sviluppare la propria identità di rete e ampliare la propria visibilità
- Social media: quali strumenti e piattaforme online scegliere e perché, sulla base dei propri obiettivi
- Content management: fasi e pianificazione del ciclo di vita del contenuto e della sua distribuzione e promozione in Rete (outbound + inbound media)
- Dallo status allo storytelling: capire lo stile e il linguaggio dei media partecipativi per generare un coinvolgimento emozionale e relazionale finalizzato al sostegno e alla solidarietà
- Content curation: ascolto, organizzazione, cucina e pianificazione editoriale
- Ampliare la propria rete di contatti: come individuare gli influencer e pianificare strategie di engagement
- Comunità di rete e comunità organiche: il community building, iniziative ed eventi per attivare la connessione tra reti digitali e territoriali
- Crowdfunding: piattaforme, strumenti, modelli, tecniche e casi per attivare la comunicazione e tradurla in fundraising partecipativo
- Come misurare e valutare i risultati per trasformarli in conoscenza strategica e risultati di crescita.

Sono previsti momenti di confronto e analisi con i docenti su casi-tipo di attività di comunicazione online e social emerse dalle esperienze specifiche dei partecipanti al corso.

I docenti e la rivista

Docenti del corso sono Giovanni Vannini e Ugo Guidolin, ai quali si affiancheranno alcuni testimonial che racconteranno la propria esperienza nel settore

Giovanni Vannini, fondatore & Managing Director di 10ZING Srl, è esperto di reti sociali e digitali, nuovi modelli di relazione impresa-mercato e non profit-comunità. Conosce i mutamenti provocati dalle tecnologie; studia, introduce e guida una innovazione ragionata, in particolare per social business e infanzia. Promuove una comunicazione e un'economia il cui mezzo e fine è sempre l'uomo. Tra le sue realizzazioni c'è il lancio del brand Jakala e diverse consulenze nel settore delle tecnologie (Microsoft, Intel, HP, Tiscali); è stato docente in Master presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, IULM, Il Sole24ORE Formazione; è docente di Teoria e tecnica dei nuovi media nel Corso di Laurea Magistrale presso l’Istituto Universitario Salesiano di Venezia. [contatti: LinkedIn - Twitter]

Ugo Guidolin è un consulente di comunicazione per i media digitali con oltre 20 anni di esperienza nel concept e nel design di progetti interattivi e di comunicazione sviluppati per una grande varietà di clienti tra cui Mondadori, Fininvest, Gruner und Jahr, Electa, Enel e Fiat. È docente di «Antropologia culturale dei media digitali» e di «Media e digital design» presso l’Istituto Universitario Salesiano di Venezia, nell’ambito del Corso di Laurea Magistrale in Comunicazione Integrata e Design. È autore del saggio Pensare digitale (McGraw-Hill) e del romanzo per ragazzi Sybo il mio amico stratosferico (Edizioni Paoline). Oggi ricopre il ruolo di AD presso la società 10ZING Srl, di cui è socio fondatore. [contatti: LinkedIn - Twitter]

Edita su carta dal 1915, negli ultimi anni Popoli ha sviluppato la propria presenza anche su web, social media, tablet. Si occupa di Sud del mondo, diritti umani, pace e conflitti, sviluppo e cooperazione, migrazioni, dialogo interculturale e interreligioso. Editore di Popoli è la Fondazione Culturale San Fedele di Milano, una realtà dei gesuiti italiani.

Quando e dove

Date: 30 maggio, 13 giugno, 20 giugno
Orario: 9.30-13.30
Sede: Fondazione Culturale San Fedele, Piazza San Fedele 4, Milano (Duomo MM1, MM3)

Quanto costa e come iscriversi

- Costo a partecipante: 150 euro + IVA
- Scarica il modulo di iscrizione e invialo compilato a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
- Ogni partecipante deve portare Pc/Mac/tablet o smartphone. Sarà disponibile una connessione wi-fi gratuita.
- La quota di iscrizione comprende un abbonamento annuale a Popoli.
- Info: tel 02863521 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Fonte: Popoli, 24/04/2014

AddThis Social Bookmark Button
 

Talitha Kum



VITA CONSACRATA
RIVISTE

SITI D'INFORMAZIONE

www.vatican.vaRadio VaticanasedosAgenzia Fides

Content bottom cap